Accordo del 1 agosto Federalberghi e FAITA per l’apprendistato di 1° e 3° livello

Il 1 agosto  u.s. , le associazioni datoriali di settore Federalberghi e FAITA-Federcamping  , assistite da  Confcommercio, hanno  firmato con Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL  l’accordo sull’apprendistato nel Turismo sia per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore  (art. 41, co. 2, lett. a, d.lgs. n. 81/2015 ) nonché sull’apprendistato di alta formazione e ricerca (art. 41, co. 2, lett. c), d.lgs. n. 81/2015).

Per il c.d. apprendistato di I°livello , viene definita  la retribuzione delle ore svolte presso il datore, ferme restando le previsioni di legge per la formazione curriculare.

Per le ore di formazione svolte presso l’istituzione formativa non è dovuta alcuna retribuzione , come del resto previsto nel D.Lgs 81/2015 , art. 43, comma 7.

Per le ore di formazione svolte presso il datore in base al piano curriculare è dovuto il  10% della retribuzione dei lavoratori qualificati per la medesima figura professionale;  mentre per le ore svolte presso il medesimo datore eccedenti quelle di formazione sono dovute le seguenti percentuali retributive :  

1° e 2° anno

50% dei qualificati

3° anno

65% dei qualificati

4° anno ( eventuale )

70% dei qualificati

Viene disciplinata la possibilità di proseguire il rapporto in apprendistato professionalizzante per ottenere anche la qualifica contrattuale, nel rispetto delle durate massime previste dalla disciplina contrattuale per l’apprendistato professionalizzante.

Per l’apprendistato di III° livello, la retribuzione è così stabilita:

1.    ore di formazione svolte presso l’istituzione formativa: nessuna retribuzione (D.Lgs 81 cit , art. 45, comma  7);

2.    ore di formazione svolte presso il datore in base al piano curriculare: 10% della retribuzione dei lavoratori qualificati per la medesima figura professionale.

Per le ore svolte presso il datore eccedenti quelle di formazione si fa riferimento a quanto previsto  per l’apprendistato professionalizzante  , come normato dall’accordo  del 2012 ed innovato dal CCNL del Turismo  del 18.1.2014.
 

Per fornirti il miglior servizio possibile il nostro sito impiega Cookie tecnici ed analitici. Proseguendo nella navigazione oltre il seguente banner, anche rimanendo in questa pagina, viene espresso il consenso al loro impiego. Per avere ulteriori informazioni a riguardo e per disabilitare l'utilizzo dei Cookie da parte del nostro sito è possibile prendere visione della nostra Cookie Policy Cookie Policy